Chiudiamo le frontiere! Firmate la petizione stop-immigrazione.org

banniere_it

L’afflusso massiccio e giornaliero di immigrati clandestini è diventato la preoccupazione principale di tutti i popoli Europei

La prima decisione da prendere è quella di chiudere le frontiere – a livello europeo e a livello nazionale – a ogni nuovo immigrato clandestino.

Questa immigrazione è una piaga per l’Europa intera.

  • Fa correre seri rischi sanitari.
  • Genera insicurezza (criminalità e infiltrazioni jihadiste).
  • Devia la destinazione di tutti gli aiuti sociali (bilanci, alloggi popolari, aiuti alimentari e assistenza medica…) a scapito degli Europei più poveri.

 Non è razzismo voler conservare la natura greco-latina e cristiana delle nostre nazioni europee e impedire la sostituzione dei popoli.

Questa immigrazione è una piaga per i paesi di origine degli immigrati. Priva questi paesi delle persone dell’età giusta per servire il bene comune della loro patria.

Questa immigrazione è una piaga per la maggior parte degli immigrati stessi che non troveranno in Europa il Paradiso che cercano.

 Accettare questa immigrazione non è carità ma irresponsabilità.

Questa immigrazione non può essere considerata un esodo naturale dovuto alla guerra.

L’Europa ha conosciuto periodi di guerre e l’esodo dei suoi popoli. Quando si fugge dalla guerra, ci si rifugia nel  villaggio in pace più vicino, o in un paese di frontiera in pace, ma non si attraversa un continente intero per raggiungerne un altro. Perché questi immigrati non si dirigonoverso i ricchi paesi musulmani come l’Arabia Saudita, il Qatar, il Kuwait, il Bahrein, gli Emirati Arabi Uniti o il Sultanato dell’Oman?

Inoltre, nel corso degli esodi europei, erano le donne, i bambini e gli anziani chefuggivano, non gli uomini in età giusta per combattere. Nel caso di questa immigrazione avviene esattamente l’opposto: ci sono poche donne e bambini e non ci sono vecchi ma si tratta soprattutto di uomini in età giustaper combattere.

Richiediamo ai nostri leader politici urgenti misure di buon senso, a partire dalla chiusura delle frontiere.

Firmo questa petizione e dico stop all’immigrazione

Questa petizione non è un’iniziativa di un partito politico ma di cittadini responsabili.

Dire basta a immigrazione !

Chiudiamo le frontiere! Firmate la petizione stop-immigrazione.org L’afflusso massiccio e giornaliero di immigrati clandestini è diventato la preoccupazione principale di tutti i popoli Europei La prima decisione da prendere è quella di chiudere le frontiere - a livello europeo e a livello nazionale - a ogni nuovo immigrato clandestino. Questa immigrazione è una piaga per l’Europa intera. - Fa correre seri rischi sanitari. - Genera insicurezza (criminalità e infiltrazioni jihadiste). - Devia la destinazione di tutti gli aiuti sociali (bilanci, alloggi popolari, aiuti alimentari e assistenza medica...) a scapito degli Europei più poveri. Non è razzismo voler conservare la natura greco-latina e cristiana delle nostre nazioni europee e impedire la sostituzione dei popoli. Questa immigrazione è una piaga per i paesi di origine degli immigrati. Priva questi paesi delle persone dell’età giusta per servire il bene comune della loro patria. Questa immigrazione è una piaga per la maggior parte degli immigrati stessi che non troveranno in Europa il Paradiso che cercano. Accettare questa immigrazione non è carità ma irresponsabilità. Questa immigrazione non può essere considerata un esodo naturale dovuto alla guerra. L’Europa ha conosciuto periodi di guerre e l’esodo dei suoi popoli. Quando si fugge dalla guerra, ci si rifugia nel villaggio in pace più vicino, o in un paese di frontiera in pace, ma non si attraversa un continente intero per raggiungerne un altro. Perché questi immigrati non si dirigonoverso i ricchi paesi musulmani come l'Arabia Saudita, il Qatar, il Kuwait, il Bahrein, gli Emirati Arabi Uniti o il Sultanato dell'Oman? Inoltre, nel corso degli esodi europei, erano le donne, i bambini e gli anziani chefuggivano, non gli uomini in età giusta per combattere. Nel caso di questa immigrazione avviene esattamente l’opposto: ci sono poche donne e bambini e non ci sono vecchi ma si tratta soprattutto di uomini in età giustaper combattere. Richiediamo ai nostri leader politici urgenti misure di buon senso, a partire dalla chiusura delle frontiere. Firmo questa petizione e dico stop all’immigrazione Questa petizione non è un’iniziativa di un partito politico ma di cittadini responsabili.

[signature]

Segno
23,277 signatures

Condividi con gli amici:

   

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: